Lindbergh S.p.A.: primari investitori professionali entrano nell’azionariato

Pescarolo ed Uniti (CR), 6 ottobre 2023Lindbergh S.p.A. (EGM:LDB), gruppo attivo in Italia e Francia nel settore MRO (Maintenance Repair and Operations) per l’offerta di servizi, di logistica per le reti di assistenza tecnica e nel settore del Waste Management – Circular Economy, comunica l’ampliamento della base azionaria con l’ingresso di due primari investitori professionali specializzati in investimenti in PMI Italiane quotate e quotande con un particolare focus sul mercato Euronext Growth Milan, a seguito dell’acquisto da PINVEST S.r.l. (società controllata al 100% dal Presidente del Consiglio di Amministrazione di Lindbergh Marco Pomè) di complessive 250.000 azioni ordinarie, pari a circa il 2,94% del capitale sociale di Lindbergh.

Le due operazioni sono avvenute ai blocchi fuori mercato, in data odierna, entrambe ad un prezzo per azione pari a Euro 1,80, in particolare il primo investitore ha acquistato 150.000 azioni pari a circa l’1,76% del capitale (per un controvalore di Euro 270.000), mentre il secondo investitore ha acquistato 100.000 azioni pari a circa l’1,18% del capitale sociale (per un controvalore di Euro 180.000), per un controvalore complessivo di euro 450.000.

Le due operazioni sono state realizzata in parziale deroga all’impegno di lock-up assunto da PINVEST S.r.l. per 36 mesi dalla data di inizio negoziazioni su Euronext Growth Milan (20 dicembre 2021), opportunamente svincolato limitatamente a tali operazioni in accordo con l’Euronext Growth Advisor Integrae SIM.

Ai sensi dell’art. 17 del Regolamento Emittenti Euronext Growth Milan, Lindbergh rende noto di aver ricevuto in data odierna da parte di PINVEST S.r.l. la comunicazione di cambiamento sostanziale della partecipazione, con la quale quest’ultimo ha informato la Società di essere sceso in data odierna, a seguito delle due operazioni sopra riportate e dell’operazione comunicata in data 4 ottobre 2023, sotto la soglia rilevante del 25% del capitale sociale di Lindbergh rappresentativo di azioni che conferiscono diritto di voto, detenendo n. 1.910.424 azioni pari al 22,48% del capitale sociale.

A seguito delle due operazioni il flottante passa al 32,47% e la nuova composizione del Capitale Sociale di Lindbergh è la seguente:

 

Leggi il comunicato